TERRE IN MOVIMENTO

a cura di Carlo Birrozzi, Pippo Ciorra
Macerata, Quodlibet 2018

Tra agosto e ottobre 2016 uno sciame di violente scosse sismiche ha colpito le aree interne di Macerata, Ascoli Piceno e Fermo, luoghi che hanno vissuto un lungo periodo di splendore artistico tra Medioevo e Rinascimento. In quel museo diffuso il terremoto ha imposto da un lato la perdita e la presenza lacerante delle rovine, e dall’altro la creazione di strutture provvisorie di ogni genere. Rifugi per gli abitanti e le loro attività; depositi temporanei, in larga parte invisibili, per custodire oltre 16.000 beni mobili che hanno perduto la loro originaria collocazione.
Terre in movimento ha invitato tre artisti, Olivo Barbieri, Paola De Pietri e Petra Noordkamp, a dar forma a un proprio sguardo su questi luoghi. Il loro lavoro non rappresenta solo un risarcimento per il territorio, ma ha l’ambizione di dare inizio a una ricerca artistica più ampia e con più voci sulla metamorfosi del paesaggio marchigiano.
I tre artisti hanno passato lunghi periodi nelle comunità del cratere – Visso, Camerino, Arquata e Pescara del Tronto, Pieve Torina, Pievebovigliana, Muccia, Ussita tra gli altri –, hanno incontrato e conosciuto persone e luoghi, visitato le zone rosse e sviluppato, ognuno con la propria poetica, progetti molto diversi per media e linguaggio, raccontati in tre distinti volumi:

Olivo Barbieri, site specific_MARCHE 17 (earthquake). Marche Terremoto 2017 2018 
Paola De Pietri, Improvvisamente
Petra Noordkamp, Fragile. Handle with Care

Gli esiti di queste ricerche sono stati oggetto di un primo importante evento espositivo ad Ancona presso la sede restaurata della Chiesa di San Gregorio Illuminatore già San Bartolomeo (14.12.2018 – 03.03.2019), a cui seguirà la conclusiva esposizione presso il Maxxi di Roma, dal 12.06.2019 al 08.09.2019.

le recensioni precedenti

Il prestigio oltre la morte, le necropoli picene di Contrada Cugnolo a Torre di Palme - copertina

Il prestigio oltre la morte
le necropoli picene di Contrada Cugnolo a Torre di Palme
a cura di Giorgio Postrioti e Diego Voltolini
Fermo, Andrea Livi Editore, 2018

La collezione paleocristiana del Museo Diocesano di Ancona, copertina

La collezione paleocristiana del Museo Diocesano di Ancona
tracce del primo Cristianesimo ad Ancona
di Simona Petrelli
Ancona, Italic 2018

 

Cagli nel Seicento, copertina

Cagli nel Seicento
Antonio Francesco Berardi e il suo palazzo
di Elisabetta Costantini
Ancona, Il lavoro editoriale 2018

 

Riscoperte, copertina

Riscoperte
un anno di archeologia nelle Marche
a cura di Carlo Birrozzi
Fermo, A. Livi 2018

 

S'agli occhi credi, le Marche dell'arte nello sguardo dei poeti - copertina

S’agli occhi credi
le Marche dell’arte nello sguardo dei poeti
a cura di Cristina Babino
Montecassiano, Vidya 2015

 

la quadreria perduta
la quadreria di Giovanni Sforza Signore di Pesaro e l’arte a Pesaro all’epoca degli Sforza
Archivio di Stato di Pesaro
di Luciano Baffioni Venturi
Pesaro, Metauro 2015

 

Stefania Sebastiani, la chiesetta di Santa Maria di Portonovo, copertina

la chiesetta di Santa Maria di Portonovo
Italia Nostra Marche
di Stefania Sebastiani
foto: Maurizio Bolognini
Ancona, Visibilio 2018

Il mosaico sentinate di Aione

Atti della giornata di studi sul mosaico sentinate di Aion ed il nastro di Möbius
Sassoferrato, 15 luglio 2017
a cura di E. Catani e M. Silvestrini
Quaderni del Consiglio Regionale delle Marche
Ancona, Consiglio regionale delle Marche 2018