Giornata nazionale del Paesaggio 2021: “Paesaggio e architetture rurali delle Marche”
21 maggio 2021, ore 9:00
Ancona

In occasione della Giornata nazionale del Paesaggio del 14 marzo, istituita dal Ministero della Cultura per sensibilizzare alla cultura del paesaggio in tutte le sue forme, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio delle Marche promuove il convegno “Paesaggi e Architetture Rurali delle Marche”. L’evento, organizzato in collaborazione con gli Ordini Professionali degli Architetti della Regione Marche per il prossimo 21 maggio, grazie al patrocinio del Comune, intende condividere riflessioni sui caratteri storici e tradizionali del paesaggio agricolo regionale, modellato dal lavoro secolare di generazioni dedite al lavoro nei campi, sui suoi indubbi valori estetici, culturali e identitari ma anche sulla sua fragilità e dunque sulla necessità di uno sguardo comune volto alla cura e alla tutela. I diversi contributi previsti per il convegno, che vedrà la partecipazione di rappresentanti di Istituzioni Statali, Enti locali, Università e professionisti del settore, offriranno spunti di riflessione sulla lettura storica del paesaggio e dei suoi elementi costitutivi, sulle sue dinamiche evolutive in un’ottica necessariamente interdisciplinare e sulla connotazione che assumono oggi tali ambiti agricoli all’interno di accorte politiche di sviluppo territoriale sostenibile.

Il programma della giornata:

Nell’ambito delle iniziative della Giornata del Paesaggio 2021, la Soprintendenza organizza inoltre domenica 20 giugno 2021, a partire dalle 09:30, una serie  di visite guidate ad immobili rurali della Provincia di Ancona di particolare interesse, quali la casa di terra di Monteroberto (AN), l’edificio rurale “il Tappatino” presso l’area archeologica della città romana di Suasa, a Castelleone di Suasa (AN), la casa di terra di Ostra Vetere (AN), il complesso rurale dell’Azienda vinicola Fratelli Bucci ad Ostra Vetere (AN)
Scarica il programma della giornata:

Aggiornato il 14/05/2021