Archeologia preventiva e grandi opere
Il gasdotto San Marco-Recanati: tra le valli del Chienti e del Potenza

Stefano Finocchi, Isabella Piermarini (eds).
Jesi : Theta Edizioni, 2020.

Il volume rappresenta il felice esito di un’esperienza di archeologia preventiva ben gestita, che nelle valli del Chienti e del Potenza ha saputo coniugare le esigenze di tutela e valorizzazione, rappresentate dalla Sabap delle Marche, con quelle di potenziamento infrastrutturale, condotte della Società Gasdotti Italia Spa.

Proprio questa proficua collaborazione ha permesso una attenta pianificazione degli interventi e il conseguimento di una rapida restituzione delle indagini, mediante la loro pubblicazione a soli due anni dall’avvio dei lavori preliminari.

Obbiettivo del volume, come dichiarato da uno dei due curatori Stefano Finocchi, è quello di “raccontare a caldo, senza pretesa di esaustività i rinvenimenti e i risultati di questa archeologia preventiva nelle valli del Chienti e del Potenza, inserendoli nel paesaggio di riferimento”.

Le testimonianze emerse nei comuni di Morrovalle, Recanati e Monte Urano,  a più elevato potenziale archeologico già in fase preventiva, sono molteplici e abbracciano una ampia cronologia, che dall’epoca picena (necropoli in località Burella di Morrovalle) raggiunge l’altomedioevo (Recanati, area artigianale di San Leopardo), passando per la piena romanità e il tardo antico (Monte Urano, fornaci a S. Giovanni).

Il singolare interesse per i dati emersi a Morrovalle e il fortunato e fortemente voluto intervento di restauro realizzato direttamente sul campo, hanno permesso la pubblicazione, già in questa prima fase, dei reperti più significativi emersi nel corso delle indagini.

Schede analitiche di catalogo sono state approntate sia per i materiali rinvenuti nella necropoli picena di località Burella, sia per quelli afferenti all’importante sistema proto urbano di Borgo Santa Lucia, organizzato attorno ad una realtà santuariale, forse lo stesso Fanum Apollinis individuato nel 1878, ma mai localizzato con esattezza.

Oltre a restituire puntualmente  i dati di indagine, supportati da  una ricca documentazione fotografica, il volume testimonia  la convinta adesione ad una nuova politica di tutela, che riconosce nell’archeologia preventiva una straordinaria opportunità di conoscenza e valorizzazione del territorio.

le recensioni precedenti

L’archeologia medievale nelle Marche
Storia, ricerche sul campo, materiali, architetture, armamenti
a cura di Umberto Moscatelli
Fermo: A. Livi, 2020 (Marca/Marche 14)

Rinascimento Marchigiano
opere d’arte restaurate dai luoghi del sisma
a cura di Pierluigi Moriconi, Stefano Papetti
catalogo della mostra

Eremi e monasteri sul Monte Conero
San Pietro e San Benedetto
di Gaia Pignocchi
Ancona, Visibilio, 2019

Devozione Ducale, copertina

Devozione Ducale
dipinti del Monastero di Santa Chiara a Camerino
a cura di Pierluigi Moriconi e Stefano Papetti
Monte San Giusto (MC), Comune di Monte San Giusto, 2019

Terre in Movimento cofanetto cataloghi mostra

Terre in Movimento
Olivo Barbieri, Paola De Pietri, Petra Noordkamp
a cura di Carlo Birrozzi, Pippo Ciorra
Macerata, Quodlibet, 2018

Il prestigio oltre la morte, le necropoli picene di Contrada Cugnolo a Torre di Palme - copertina

Il prestigio oltre la morte
le necropoli picene di Contrada Cugnolo a Torre di Palme
a cura di Giorgio Postrioti e Diego Voltolini
Fermo, Andrea Livi Editore, 2018

La collezione paleocristiana del Museo Diocesano di Ancona, copertina

La collezione paleocristiana del Museo Diocesano di Ancona
tracce del primo Cristianesimo ad Ancona
di Simona Petrelli
Ancona, Italic 2018

 

Cagli nel Seicento, copertina

Cagli nel Seicento
Antonio Francesco Berardi e il suo palazzo
di Elisabetta Costantini
Ancona, Il lavoro editoriale 2018

 

Riscoperte, copertina

Riscoperte
un anno di archeologia nelle Marche
a cura di Carlo Birrozzi
Fermo, A. Livi 2018

 

S'agli occhi credi, le Marche dell'arte nello sguardo dei poeti - copertina

S’agli occhi credi
le Marche dell’arte nello sguardo dei poeti
a cura di Cristina Babino
Montecassiano, Vidya 2015

 

la quadreria perduta
la quadreria di Giovanni Sforza Signore di Pesaro e l’arte a Pesaro all’epoca degli Sforza
Archivio di Stato di Pesaro
di Luciano Baffioni Venturi
Pesaro, Metauro 2015

 

Stefania Sebastiani, la chiesetta di Santa Maria di Portonovo, copertina

la chiesetta di Santa Maria di Portonovo
Italia Nostra Marche
di Stefania Sebastiani
foto: Maurizio Bolognini
Ancona, Visibilio 2018

Il mosaico sentinate di Aione

Atti della giornata di studi sul mosaico sentinate di Aion ed il nastro di Möbius
Sassoferrato, 15 luglio 2017
a cura di E. Catani e M. Silvestrini
Quaderni del Consiglio Regionale delle Marche
Ancona, Consiglio regionale delle Marche 2018